Gli archivi veneziani

Feb 16, 2016 in luoghi, Venezia

Dopo un’accurata ricognizione bibliografica, il lavoro del gruppo di ricerca veneziano ha intrapreso una massiccia ricerca d’archivio che ha riguardato in particolare tre fondi archivistici direttamente connessi alla storia e alla vita delle Gallerie dell’Accademia: si tratta in primo luogo dell’Archivio storico del Polo Museale del Veneto, da pochi anni accessibile alla consultazione, seguito dalla dottoressa Diana Ziliotto, la quale ha contribuito a indirizzare le ricerche all’interno dei fondi; segue l’Archivio dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, recentemente riordinato, che conserva i documenti della fase antecedente alla separazione tra Gallerie e scuola (fine XIX secolo); infine, la piena disponibilità della direttrice del Laboratorio di Restauro della Misericordia (parte delle Gallerie dell’Accademia) dottoressa Ornella Salvadori ha inoltre consentito l’accesso ai materiali provenienti dell’Archivio Storico Restauri, nonché ai dati relativi alle indagini scientifiche più recenti.
Oltre a questi tre fondi principali, la ricerca è stata condotta anche presso l’Archivio di Stato di Venezia, l’Archivio Storico della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggi di Venezia, l’Archivio storico del Comune di Venezia e l’Archivio fotografico Tomaso Filippi e l’Archivio fotografico Naya-Bohm di Venezia.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Google+0